Soalaghi Organismo Attestazione SOA
 
SOALAGHI
ATTESTAZIONE SOA
SERVIZI
AREA RISERVATA
Domande e Risposte

Torna

Categoria: 
Parola cercata: 
Posso ottenere l’attestazione soa mediante l’apporto dei lavori del Direttore Tecnico?

Al comma 14 dell’articolo 79 (D.P.R. 207/2010) viene previsto la possibilità di una impresa di avvalersi dei lavori, nella categoria richiesta, svolti in altre imprese da uno dei propri direttore tecnico.

L’importo complessivo dei lavori svolti dal direttore tecnico viene valutato di un decimo e non può essere superiore a più di 2.500.000 €.
L’importo ricavato deve essere utilizzato per dimostrare i requisiti al comma 5, lettere b) e c) ovvero l’importo dei lavori analoghi eseguiti nella categoria richiesta e i lavori di punta.

a - i soggetti designati devono aver svolto funzioni di direttore tecnico, per conto di imprese già iscritte all'Albo nazionale dei costruttori ovvero qualificate ai sensi del Regolamento, per un periodo complessivo non inferiore a cinque anni, di cui almeno tre consecutivi nella stessa impresa

Lo svolgimento delle funzioni in questione è dimostrato con l'esibizione dei certificati di iscrizione all'Albo o dell'attestazione e dei certificati di esecuzione dei lavori della cui condotta uno dei direttori tecnici è stato responsabile negli ultimi 20 anni.

Un direttore tecnico non può dimostrare i requisiti di cui al comma 5, lettere b) e c) qualora non siano trascorsi cinque anni da una eventuale precedente dimostrazione ed a tal fine deve produrre una apposita dichiarazione.



 
VERONA - BOLOGNA - P.IVA 03068120231